PERSONE&STORIE, PROGETTI&INNOVAZIONE

“Grazie di cuore Patrizia!”

Come si fa a non sostenere un progetto come Beescover?

Beescover è una graziosa apina vagabonda che altro non è che il logo della start up pensata e creata da Giulia Carozzani e Anna Pozzatello, due giovani imprenditrici e la loro idea d’impresa che ho visto sbocciare e concretizzarsi nel corso dell’ultimo anno.

Beescover è una start up di promozione di turismo digitale, esperenziale e sostenibile che è stata messa a punto in un percorso formativo e di consulenza supportato dal Progetto “Start up your talent” finanziato da Garanzia Giovani Veneto a ForcoopCoraVe, cooperativa di cui sono Presidente da diverso tempo.

Giulia e Anna si sono incontrate proprio grazie a questa iniziativa, prima non si conoscevano, ma hanno trovato subito una convergenza di interessi e visione, che le ha portate, passo dopo passo, a fare impresa assieme.  Brave, perfezioniste, professionali, sensibili, intraprendenti, hanno proprio la stoffa, le capacità necessarie per fare impresa da giovani. Adesso hanno solo bisogno di un po’ di fortuna e di trovare le giuste “coincidenze” strategiche.

Si sono proprie trovate nella loro diversità che le completa, Anna comunicativa, energica, solare (me la ricordo ancora al primo incontro come voleva spaccare il mondo e già volava alto…); Giulia più riflessiva, pacata, disponibile: ho imparato a conoscerle meglio e mi sono anche affezionata, come quasi due figlie acquisite, continuo a supportarle (e con me tutta la mia struttura) perché credo molto nel loro progetto.

Cercate l’apina e il  mappamondo di Beescover e ne rimarrete affascinati!

Link progetto Beescover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *